rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Incidenti stradali Minturno

Finge di essere stato investito per ottenere il risarcimento, scoperto e denunciato

Il 59enne deferito per simulazione di reato: ai carabinieri ha raccontato di essere stato travolto da un'auto pirata mentre era in bicicletta. Gli accertamenti hanno permesso di scoprire che non era vero. I fatti a Minturno

Finge di essere stato investito mentre era in bici per ottenere il risarcimento. Un uomo di 59 amni è stato denunciato dai carabinieri a Minturno per “simulazione di reato”. 

L’uomo lo scorso 4 dicembre si era recato presso il comando dei carabinieri di Minturno per sporgere una denuncia contro ignoti, raccontando ai militari di essere stato vittima di un incidente nel mese di ottobre quando, mentre era in sella alla sua bici, era stato era stato travolto da una vettura che non si era fermata a prestare soccorso. 

Nella stessa circostanza aveva anche riferito di aver riportato delle lesioni giudicate guaribili in 25 giorni, al solo fine, hanno poi accertato i carabinieri, di poter essere risarcito dall’ente stradale. 

Gli accertamenti eseguiti dai militari, hanno consentito di “acclarare che quanto denunciato risultava non veritiero, poiché lo stesso, in realtà, aveva perso l’equilibrio senza che alcun veicolo lo avesse travolto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di essere stato investito per ottenere il risarcimento, scoperto e denunciato

LatinaToday è in caricamento