Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Incidenti stradali Gaeta / strada regionale Flacca

Incidente a Gaeta, con una manovra azzardata fa cadere un giovane in bici

L'automobilista 43enne denunciato per lesioni personali colpose, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e fuga a seguito di incidente stradale. I fatti lungo la Flacca

Con una manovra azzardata ha fatto cadere un giovane in bici per poi allontanarsi in un secondo momento dal luogo dell’incidente.

Un uomo di 43 anni è stato denunciato dai carabinieri al termine di mirate indagini; lesioni personali colpose, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e fuga a seguito di incidente stradale le accuse nei suoi confronti.

I fatti si sono svolti sulla Flacca a Gaeta quando il 43enne, mentre si trovava a bordo della sua auto per accedere ad un parcheggio privato ha improvvisamente girato a destra, senza mettere la freccia, causando la caduta di un giovane che in quel momento percorreva la strada nel suo stesso senso di marcia in bicicletta.

Subito dopo l’incidente, il 43enne, dopo essersi in un primo momento fermato, si è allontanato senza fornire le proprie generalità e venendo poi bloccato ed identificato dai carabinieri.

Il ciclista, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato all’ospedale Dono Svizzero di Formia dove gli sono state riscontrate lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Gaeta, con una manovra azzardata fa cadere un giovane in bici

LatinaToday è in caricamento