rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Incidenti stradali Formia / superstrada Formia-Cassino

Incidente stradale sulla Formia-Cassino a Penitro, due morti

Le vittime dello scontro frontale avvenuto intorno alle 7 sono Gerardo Di Girolamo di 31 anni, deceduto sul colpo, e Vincenzo Tafuri di 62 anni, spirato poco dopo in ospedale

Tragico incidente stradale stamattina presto sulla superstrada 630 Formia Cassino. Lo scontro è avvenuto intorno alle 7 nella frazione di Penitro nel comune di Formia; il drammatico bilancio è di due vittime.

Sulla dinamica e le effettive cause del sinistro sono ancora a lavoro i carabinieri; secondo una prima ricostruzione la Chevrolet Matiz al cui volante si trovava un giovane di 31 anni, Gerardo di Girolamo, e il Fiat Fiorino guidato da Vincenzo Tafuri di 62 anni, si sarebbero scontrati frontalmente.

In seguito al violento impatto per il 31enne non c’è stato nulla da fare, è praticamente morto sul colpo, mentre il 62enne è deceduto poco dopo in ospedale. I corpi si trovano ora presso il nosocomio di Formia in attesa dell’esame autoptico.

Sul posto oltre ai sanitari del 118, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Formia e i vigili del fuoco a lavoro per estrarre i corpi delle due vittime dalle lamiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale sulla Formia-Cassino a Penitro, due morti

LatinaToday è in caricamento