Incidenti stradali

Incidente all’Acciarella, l’ultimo saluto a Giampiero Petrone: mercoledì i funerali

Le esequie saranno celebrate alle 15 del 30 maggio nel Centro Ecumenico di Lavinio (Anzio). L’incidente all’alba di domenica

Si terranno nel pomeriggio di domani, mercoledì 30 maggio, i funerali di Giampiero Petrone, il giovane di 27 anni di Anzio che all’alba di domenica ha perso la vita in un drammatico incidente all’Acciarella, nel territorio di Latina. 

I familiari, i parenti e gli amici di Giampiero potranno dare l’ultimo saluto al giovane nel Centro Ecumenico di Lavinio (Anzio) dove a partire dalle 15 saranno celebrate le esequie. 

Sono ancora ricoverati in ospedale, al San Camillo di Roma e al Goretti di Latina, invece i quattro amici del 27enne che erano in auto con lui al momento del tragico schianto contro un pino lungo la strada Lungomare pontino a Latina e che sono rimasti gravemente feriti. 

La vettura su cui si trovavano i 5 ragazzi che tornavano ad Anzio dopo una serata in discoteca, una Bmw Serie 1, secondo una prima ricostruzione della polizia stradale di Aprilia che sta svolgendo ancora gli accertamenti sull’incidente, è uscita fuori strada all’altezza di una cura per poi schiantarsi contro un albero e finire capovolta. Un ammasso di lamiere in cui i giovani sono rimasti intrappolati e da cui sono stati estratti dai vigili del fuoco. Non c’è stato nulla da fare purtroppo per Giampiero Petrone, che occupava uno dei sedili sul retro e che è deceduto sul colpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente all’Acciarella, l’ultimo saluto a Giampiero Petrone: mercoledì i funerali

LatinaToday è in caricamento