rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Incidenti stradali

Tragico incidente in Arabia Saudita, lutto per la morte del ballerino Giampiero Giarri

Cordoglio è stato espresso dal sindaco di Ardea. Il giovane artista ha perso la vita insieme a due colleghi Antonio Caggianelli e Nicolas Esposto in un drammatico incidente a Riyad dove si trovavano per lavoro

E' cordoglio anche ad Ardea per la morte di Giampiero Giarri, il ballerino di 32 anni che insieme a due colleghi ha perso la vita in un tragico avvenuto a Riyad in Arabia Saudita. L’incidente, da quanto si apprende è avvenuto nel pomeriggio di sabato nel paese arabo dove i tre artisti si trovavano partecipare all'evento di inaugurazione di un nuovo teatro. Le altre due vittime sono il 33enne Antonio Caggianelli di Bisceglie e Nicolas Esposto 28enne di San Giovanni Gemini, nell’Agrigentino. 

Secondo le prime informazioni che trapelano, i tre ballerini nel giorno libero avevano deciso di partecipare a una gita nel deserto ma l’auto su cui viaggiavano è finita in una scarpata. Oltre ai tre italiani, sarebbero morte anche altre due persone del posto.

Come riporta questa mattina Today, non sono chiari i motivi e la dinamica del terribile schianto: la jeep è precipitata all'improvviso in una scarpata. Per il recupero dei corpi è stato necessario l'intervento di un elicottero e domenica c'è stato il riconoscimento delle salme che dovrebbero essere rimpatriate nei prossimi giorni. Sulla "drammatica vicenda" la Farnesina, attraverso l'ambasciata d'Italia a Riad, si è subito attivata ed è in contatto con le famiglie.

Nato a Roma, Giampiero Giarri si era trasferito da qualche anno ad Ardea dove viveva con la madre. Ballerino professionista, ha avuto una dura formazione internazionale dalla danza classica alla moderna e contemporanea. Nel suo curriculum figurano grandi produzione come “Ben Hur Live”, “Romeo e Giulietta, ama e cambia il mondo” e “Notre Dame de Paris”. Aveva ballato anche per un tour di Sal Da Vinci (su coreografie di Gino Landi) e per un videoclip di Anna Tatangelo e aveva avuto anche esperienze nel mondo della tv.

Cordoglio a nome anche di tutta la comunità è stato espresso dal sindaco di Ardea Mario Savarese. “Apprendo solo ora con grande costernazione della scomparsa di un nostro giovane concittadino.
Giampiero Giarri ha perso la vita in un incidente stradale in Arabia Saudita dove si trovava per lavoro” ha scritto su Facebook nella serata di ieri. “Giampiero era un affermato ballerino, nato a Tivoli nel 1989, pometino di adozione si era trasferito tre anni fa a Tor San Lorenzo dove viveva con la mamma Michela. A nome dell’amministrazione tutta porgo alla madre Michela le nostre più sentite condoglianze”.

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fsindacodiardea%2Fposts%2F619194136127119&show_text=true&width=500" width="500" height="745" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowfullscreen="true" allow="autoplay; clipboard-write; encrypted-media; picture-in-picture; web-share"></iframe>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in Arabia Saudita, lutto per la morte del ballerino Giampiero Giarri

LatinaToday è in caricamento