rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali Prampolini / Via Villafranca

Incidente di via Villafranca, con il Suv investì due anziani: a giudizio

Era il 18 giugno del 2012: l'auto alla cui guida c'era il giovane di 22 anni, in seguito allo scontro con un autobus del Cotral e ad una terribile carambola, travolse ed uccise due pedoni sul marciapiede

Il drammatico incidente è avvenuto nel giugno dello scorso anno in via Villafranca e ieri, al termine dell’udienza preliminare, il giovane attore in erba di Sonnino, che alla guida della sua auto travolse e uccise due anziani, è stato rinviato a giudizio.

Quella mattina del 18 giugno, il ragazzo di 22 anni si trovava al volante del suo Suv quando, procedendo da via Castelfidardo proprio all’incrocio con via Villafranca, ha impattato contro un autobus del Cotral; in seguito allo scontro, la sua vettura è carambolata andando tragicamente a colpire i due pedoni, Francesca Pellegrino 77 anni e Angelantonio Canape di 82 anni, che di trovavano sul bordo del marciapiede all’incrocio con via Cavata.

Nonostante gli immediati interventi dei sanitari del 118 per loro non ci fu niente da fare, morirono praticamente sul colpo. Nell’udienza preliminare di ieri il gup del tribunale di Latina ha rinviato a giudizio il ragazzo che sarà processato a partire dal febbraio prossimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente di via Villafranca, con il Suv investì due anziani: a giudizio

LatinaToday è in caricamento