Travolse e uccise un'anziana, arresti confermati per il pirata della strada

Mauro Leggeri, 27enne di Sezze, era stato arrestato a gennaio dai carabinieri, dopo una lunga indagine. A novembre del 2015 aveva investito Addolorata De Benedictis, 86 anni, senza fermarsi a prestare soccorso. La donna poi era morta in ospedale

Era stato arrestato il 26 gennaio scorso dai carabinieri, dopo una lunga indagine iniziata a novembre del 2015, quando tavolse e uccise un’anziana, Addolorata De Benedictis, mentre era alla guida della sua auto, proseguendo poi la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mauro Leggeri, 27enne di Sezze, era domiciliari e aveva fatto ricorso al tribunale del Riesame di Roma chiedendo la liberazione. Ma la misura cautelare è stata confermata dai giudici romani, mentre il capo di imputazione è cambiato, da omicidio con dolo eventuale a omicidio colposo. Lo stesso tribunale del Riesame ha invece accolto l’istanza presentata dal gestore del centro raccolta veicoli di Maenza che aveva rottamato la Fiat Uno di Leggeri ed era indagato per favoreggiamento. All’uomo è stata revocata la misura cautelare degli obblighi di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento