rotate-mobile
Incidenti stradali

Incidente in monopattino: la ragazza si sveglia dal coma

L'incidente avvenuto in via dei Volsci, a Latina, lo scorso 2 novembre. La ragazza era stata soccorsa e trasportata in eliambulanza all'ospedale Bambino Gesù

Dal 2 novembre scorso era ricoverata all'ospedale Bambino Gesù di Roma dopo l'incidente avvenuto a Latina mentre percorreva in monopattino via dei Volsci. La ragazza di 15 anni di Latina era stata trasportata con un'eliambulanza in ospedale in condizioni gravi e da allora era in coma, ma in questi giorni ci sono stati i primi segnali di speranza e miglioramento. Sembra infatti che si sia svegliata dal coma nella tarda serata di domenica.

La notizia è stata riportata dal Messaggero nell'edizione di oggi, martedì 15 novembre. Si tratta di un primo passo verso un miglioramento, in un quadro che, fin dall'inizio, si è rivelato complesso. L'incidente si era verificato mercoledì 2 novembre. Sulla dinamica hanno lavorato gli agenti della polizia locale di Latina e alcuni aspetti restano ancora da chiarire. Nel sinistro è rimasta coinvolta anche un'altra auto che in quel momento era posteggiata lungo la strada. Sembra che la donna alla guida del veicolo abbia aperto lo sportello colpendo la 15enne che era in monopattino ma non è chiaro se la ragazza abbia perso l'equilibro in prossimità di un dosso lungo la strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in monopattino: la ragazza si sveglia dal coma

LatinaToday è in caricamento