Incidente mortale in via Nascosa, il conducente positivo all'alcol test: denunciato per omicidio stradale

L'auto uscita fuori strada nella notte in via Nascosa. Morto Alessandro Paulotto, 23enne. Denunciato l'amico

E' stato denunciato il ragazzo di 22 anni di Latina che era alla guida dell'auto uscita fuori strada nella notte in via Nascosa. Un tragico incidente nel quale ha perso la vita il 23enne Alessandro Paulotto. I carabinieri, intervenuti sul posto dopo lo schianto avvenuto intorno alle 3,40 di venerdì notte, hanno accertato che il giovane ha perso il controllo del mezzo finendo la sua corsa contro il muro perimetrale di un'abitazione. L'auto, nel violento impatto, si è ribaltata

Il personale del 118 ha soccorso il conducente e il passeggero ma per quest'utlimo non c'è stato nulla da fare. Il 23enne è morto dopo essere stato trasportato in ospedale per le gravi ferite riportate. Il ragazzo che era alla guida, amico della vittima, è risultato positivo agli accertamenti etiolometrici ed è stato dunque denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di omicidio stradale e guida sotto l'effetto di alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento