menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provoca un incidente e scappa, rintracciato il pirata della strada

Il sinistro si era verificato sulla Migliara 45 l'8 dicembre scorso. Il conducente di una Opel Zafira, originario e residente a Maenza, era scappato senza prestare soccorso al ferito dell'auto tamponata

Aveva causato un incidente stradale la sera di venerdì 8 dicembre e poi era fuggito senza fermarsi a prestare soccorso alle persone ferite. Nella giornata di ieri l’automobilista è stato rintracciato e denunciato dalla polizia stradale di Latina.

Si tratta di un uomo di Maenza di 32 anni, R.R., che guidava un’Opel Zafira del padre e che, percorrendo la Migliara 45, nel territorio di Latina, aveva violentemente tamponato una Peugeot 208. Poi, senza preoccuparsi delle condizioni del conducente dell’auto si era dileguato senza prestare soccorso facendo perdere le proprie tracce. Nell’incidente un 22enne era rimasto ferito, riportando lesioni che erano state medicate al pronto soccorso dell’ospedale di Latina. Era stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine ma nessuno era potuto intervenire subito dopo il sinistro.

La polizia stradale ha quindi avviato le ricerche del pirata della strada solo nella giornata di ieri, riuscendo a rintracciare il 32enne nella sua abitazione di Maenza. L’uomo aveva riportato lesioni al viso. L’auto era stata abbandonata a rica 6 chilomenti da casa, dove è stata rinvenuta dagli agenti con tutti i danni riconducibili all’incidente. Dall’esame della documentazione è stato accertato che la Opel Zafira circolava senza assicurazione. Il veicolo è stato quindi sottoposto a sequestro mentre per il 32enne è scattata una denuncia penale per omissione di soccorso e fuga.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento