Incidente sull’Appia: auto fuori strada resta in bilico, morto il giovane alla guida

Il sinistro nella notte all'altezza del ponte del Garigliano al confine tra Minturno e Sessa Aurunca. La vettura uscita fuori strada per cause ancora da accertare. La vittima è un 25enne della provincia di Caserta

Un terribile incidente, con una vittima, si verificato nella notte lungo l’Appia, nel sud pontino, all’altezza del ponte del Garigliano al confine tra i comuni di Minturno e Sessa Aurunca. 

Il sinistro si è verificato qualche minuto prima dell’1.40 all’altezza del chilometro 156 e, dai primi accertamenti, ha visto coinvolta una sola vettura, una Pegeout 206 station wagon uscita fuori strada. 

Per cause che sono ancora al vaglio da parte delle forze dell’ordine, l’auto ha terminato la sua corsa vicino ad un tirante del ponte dopo aver divelto la balaustra e rimanendo in bilico sulla stessa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto necessario l’intervento dei vigili del fuoco giunti con la squadra 9A del distaccamento di Castelforte a lavoro, non senza difficoltà, per estrarre l’automobilista ferito rimasto incastrato nella vettura. Il conducente dell'auto, un ragazzo di 25 anni originario della provincia di Caserta, non ce l'ha fatta ed morto dopo il ricovero all'ospedale Dono Svizzero di Formia a causa delle gravi ferite riportate nell'incidente. Il giovane stava tornando verso casa dopo aver trascorso la serata a Minturno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento