Schianto a borgo Podgora, muore un uomo. Ferita una bimba di pochi mesi

Lo scontro tra una Lancia Ypsilon e una Ford Fiesta all’incrocio tra strada Podgora e via del Pozzo. Quattro i feriti tra cui una bambina

Tragico incidente nel giorno di Pasqua a Borgo Podgora, alla periferia di Latina. Un uomo di 49 anni ha perso la vita in seguito allo scontro tra due auto. Quattro, dalle prime informazioni a disposizione, i feriti tra cui anche una bambina di pochissimi mesi.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 19 allincrocio tra strada Podgora e via del Pozzo. Coinvolte una Lancia Ypsilon bianca che proveniva da strada Podgora e una Ford Fiesta che sopraggiungeva, invece, dall’altra strada. Violento l'impatto, sulla cui dinamica sono in corso gli accertamenti da parte della polizia stradale di Aprilia. La prima delle due vetture è finita fuori strada, la seconda è finita in un fosso che costeggia la carreggiata.

Lo schianto su strada Podgora

Ferita la donna che si trovava al volante della Lancia Y che, soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata in ospedale; a bordo della Fiesta viaggiava invece una famiglia tra cui una bambina di pochi mesi, sbalzata fuori dall'abitacolo in seguito allo scontro. L'uomo che era alla guida è riuscito ad uscire da solo dalla vettura, mentre la mamma della bambina e il nonno sono rimasti incastrati tra le lamiere dell'auto.  La donna è stata estratta dai vigili del fuoco, il 50enne è invece deceduto sul colpo. 

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco insieme alla polizia stradale di Aprilia che ha effettuato i rilievi di rito. La strada è stata chiusa al traffico durante le operazioni. 

Potrebbe interessarti

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Reddito di cittadinanza, selezione dei navigator: l’elenco dei vincitori e degli idonei

  • Decennale dell'Adunata Nazionale degli Alpini: slitta la manifestazione a Latina

I più letti della settimana

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Mariachiara muore dopo una settimana di coma: arresto cardiaco per un intervento al naso

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

  • Guasto a un treno sulla Roma - Napoli, passeggeri bloccati sull'Intercity soccorsi da Trenitalia

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

Torna su
LatinaToday è in caricamento