Incidente sulla Frosinone-Mare, perde la vita Davide Censi. Ferito un bambino

Il 39enne è la vittima dell’incidente avvenuto nella notte a Roccasecca dei Volsci. La dinamica è al vaglio dei carabinieri

E’ pesante il bilancio del tragico incidente che nella notte si è verificato sulla Frosinone-Mare: un uomo ha perso la vita ed altre 6 persone sono rimaste ferite in maniera grave, tra cui un bambino. 

La vittima è Davide Censi, 39enne che viveva a Prossedi. 

L’incidente

L’incidente si è verificato nella notte al chilometro 16+700 della strada statale 699, nel territorio di Roccasecca dei Volsci, nei pressi di un distributore di benzina. Due auto coinvolte, una Audi A4 su cui viaggiava la vittima insieme ad altre quattro persone, tra cui il bambino, e una Ranult Megane su cui si trovavano due giovani della provincia di Frosinone. Terribile l’impatto che ha quasi distrutto le due vetture che viaggiavano in direzioni opposte. Dai primi accertamenti condotti dai carabinieri giunti sul posto per i rilievi, lo scontro tra i due mezzi, per cause che sono ancora al vaglio, è stato frontale non lasciando scampo al 39enne; per lui vani si sono rivelati i soccorsi dei sanitari del 118. 

I soccorsi

In seguito all’impatto sono rimasti feriti gravemente anche gli altri occupanti dell’Audi, così come i due giovani ciociari che viaggiavano verso Frosinone. La vittima è stata estratta dalle lamiere dell’auto dai vigili del fuoco prontamente intervenuti sul posto e che hanno dovuto operare anche per liberare dall’abitacolo i due occupanti della Megane. Soccorsi i feriti sono stati tutti trasferiti presso gli ospedali Santa Maria Goretti di Latina e Fiorini di Terracina e sono stati ricoverati in prognosi riservata. Tra di loro anche un bambino che soccorso è stato invece trasportato all’ospedale Bambino Gesù di Roma. Le condizioni dei feriti sono serie. L’esatta dinamica dell’incidente è ora al vaglio dei carabinieri.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento