Tragico incidente a Sezze: scontro frontale tra due auto, muore un uomo di 58 anni

Il sinistro nella serata di sabato 1 dicembre sulla Migliara 41. A perdere la vita Francesco Iacovacci; due i feriti

E' un uomo di 58 anni originario di Sonnino la vittima di un tragico incidente che si è verificato nella serata di ieri, sabato 1 dicembre, a Sezze. Il sinistro si è verificato nei pressi della Migliara 41, quasi al confine con il territorio di Latina. 

Per cause che sono ancora al vaglio della polizia stradale, le due auto, la Fiat Punto su cui viaggiava il 58enne Francesco Iacovacci e una Saab, si sono scontrate frontalmente.

Sul posto i sanitari del 118: le condizioni dell’uomo sono apparse da subito delicate ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Maria Goretti, ma per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare. Ferite le due persone che si trovavano a bordo dell'altra vettura. 

La dinamica ora è in fase di ricostruzione da parte della polizia stradale di Latina intervenuta insieme agli uomini del distaccamento di Aprilia che hanno eseguito i rilievi con il macchinario Top Crash.  

Il drammatico incidnete a poco più di 24 ore dall'investimento mortale di venerdì sulla Pontina in cui ha perso un anziano di 93 anni. 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi 2019, manca poco al via. Ecco quando iniziano a Latina e nel Lazio

  • Fumo vietato sulla spiaggia, arriva l’ordinanza “smoke free”. Multe fino a 500 euro

  • Gaeta: al Porto Antico arriva “Seabin”, il maxi bidone galleggiante attira rifiuti

  • Arriva l’"Estate delle meraviglie": oltre 350 eventi in 150 comuni del Lazio

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Pontina, ferito un motociclista: atterra l'elisoccorso

  • Terremoto a Roma, scossa avvertita anche in alcune zone di Latina e provincia

  • Tragedia familiare sfiorata a Cisterna: madre e figli salvati dalla polizia

  • Due capodogli morti a Ponza: la mamma ha cercato di liberare il figlio da una rete da pesca

  • Blitz antidroga a Cisterna, pusher ingoia ovuli di cocaina: sequestri e arresto

  • Omicidio Marino, due pentiti raccontano in videoconferenza l’eliminazione del boss

Torna su
LatinaToday è in caricamento