Incidenti stradali

Incidente mortale alla Chiesuola, perde la vita un uomo di 58 anni

Il sinistro autonomo nella serata di sabato 27 marzo nella frazione di Latina; inutili i soccorsi. Sul posto i carabinieri, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco

Non si arresta la scia di sangue sulle strade della provincia pontina. Un altro incidente con esito mortale, dopo quello che si è verificato sulla superstrada Formia-Cassino e costato la vita a due uomini, c’è stato sempre nella serata di ieri, sabato 27 marzo, a Latina.

Il sinistro è avvenuto lungo via Chiesuola intorno alle 21.30; dalle informazioni a disposizione sembra trattarsi di un incidente autonomo, in cui è rimasta coinvolta la sola auto su cui viaggiava un uomo di 58 anni, Giuseppe Di Dona, finita fuori strada. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme anche ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far niente per salvare la vita al 58enne, un operatore socio-sanitario in servizio nella Capitale e che rientrava dal lavoro.

Gli uomini del 115 hanno operato per estrarre il corpo ormai senza vita dell’uomo dall'abitacolo e per mettere in sicurezza il mezzo; i rilievi di rito sono stati svolti dai carabinieri che ora sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del drammatico incidente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente mortale alla Chiesuola, perde la vita un uomo di 58 anni

LatinaToday è in caricamento