rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Incidenti stradali Sabaudia / strada regionale Pontina, chilometro 89

Sabaudia, incidente mortale sulla Pontina: la vittima è Mario Di Pinto

Identificato il giovane residente a Fondi che nel pomeriggio di mercoledì 26 giugno ha perso la vita dopo che con la sua auto si è scontrato contro un tir

È stato identificato solo dopo diverse ore il giovane deceduto in seguito al terribile incidente stradale di ieri pomeriggio sulla Pontina a Sabaudia. Si tratta di Mario Di Pinto, trentenne residente nel comune di Fondi.

Il ragazzo era al volante della sua Nissan Qashqai quando, per cause ancora la vaglio della polizia stradale di Latina intervenuta sul posto, ha impattato frontalmente contro un autoarticolato che procedeva nel senso opposto.

Secondo una prima ricostruzione, alla base dello scontro potrebbe esserci un sorpasso azzardato, ma saranno gli ulteriori accertamenti degli uomini di via dei Volsini a fare piena luce sulla dinamica.

In seguito all’impatto, avvenuto al chilometro 89 della 148, nei pressi della Migliara 51, la vettura su cui viaggiava il ragazzo fondano si è incastrata sotto il mezzo pesante che si è ribaltato rimanendo di trasverso sulla sede stradale.
Notevoli i disagi alla circolazione, con la Pontina che è rimasta bloccata per ore, fino alla conclusione delle operazioni di rimozione dei mezzi. Il traffico è tornato alla normalità solo intorno all’1.

La salma di Mario Di Pinto è stata trasferita nel cimitero di Sabaudia a disposizione dell'autorità giudiziaria; non gravi le condizione dell’uomo di nazionalità ceca che si trovava alla guida del tir, dimesso dall’ospedale con una prognosi di 10 giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabaudia, incidente mortale sulla Pontina: la vittima è Mario Di Pinto

LatinaToday è in caricamento