Lunedì, 25 Ottobre 2021
Incidenti stradali

Travolto e ucciso sulla Pontina, caccia ai pirati della strada

La polizia stradale sta cercando i conducenti di un mezzo pesante Iveco e di un'auto scura che ieri all'alba percorrevano la Pontina in direzione sud

E' ancora caccia ai pirati della strada responsabili della morte di un uomo, all'alba di ieri, travolto e ucciso sulla Pontina, alle porte di Latina, mentre era in sella alla sua bicicletta. L'uomo pedalava sotto la pioggia, intorno alle 5,30, quando un mezzo lo ha investito lasciandolo poi sulla strada e proseguendo la sua corsa. La polizia stradale di Aprilia, guidata dal comandante Massimiliano Corradini, continua ad indagare alla ricerca di due mezzi che, secondo le testimonianze e gli elementi raccolti sul luogo dell'incidente, potrebbero essere coinvolti nell'investimento mortale.

La Polstrada ha concentrato in particolare l'attenzione su un mezzo pesante Iveco Stralis , di colore bianco, a cui potrebbero appartenere alcuni frammenti ritrovati sul posto. Ma si cerca anche un'auto, dal modello non identificato ma di colore scuro, che potrebbe avere, in un secondo momento, centrato l'uomo che era sbalzato al centro della carreggiata. Un autotrasportatore ha infatti riferito di aver notato la vettura accostare in prossimità del luogo dell'incidente e poi ripartire senza prestare soccorso. Lo stesso camionista si era poi fermato e, accortosi del corpo, ha allertato i soccorsi.

Complessa anche l'identificazione della vittima, che non aveva con sé documenti. Ieri la polizia stradale ha diffuso le immagini della bicicletta ed è arrivata a identificare l'uomo attraverso i suoi figli. Si tratterebbe di un cittadino rumeno di 51 anni, residente a Cisterna. Ma il riconoscimento della salma da pate dei familiari avverrà non prima di domani. Resta ancora da chiarire il motivo che ha spinto l'uomo a percorrere la Pontina in bicicletta sotto la pioggia battente di ieri mattina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso sulla Pontina, caccia ai pirati della strada

LatinaToday è in caricamento