rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Incidenti stradali

Incidente con la moto, Renato Rossi muore a 53 anni nello scontro con un taxi

La vittima che viveva ad Anzio era in sella alla sua Honda al momento del sinistro avvenuto sulla via Nomentana nella Capitale

E’ costato la vita ad un uomo di 53 anni di Anzio il drammatico incidente che nel tardo pomeriggio di giovedì 11 novembre si è verificato sulla via Nomentana nella Capitale. Le condizioni di Renato Rossi sono apparse da subito molto gravi e a nulla sono serviti i soccorsi prestati prima dai sanitari del 118 e poi dai medici del Policlinico Umberto I di Roma per salvare la vita al 53enne deceduto in ospedale.

Come riporta RomaToday, l’incidente, che si è verificato intorno alle 19.30, ha visto coinvolti la moto su cui viaggiava la vittima, una Honda FJS 400, ed un taxi che si sono scontrati all'altezza di via Asmara, nel Quartiere Africano. In seguito all’impatto il 53enne è stato sbalzato dal mezzo a due ruote. Subito soccorso dai sanitari del 118 intervenuti sul posti, l'uomo è stato trasportato presso l'ospedale universitario dove nel cuore della notte, nel reparto di rianimazione, il suo cuore ha smesso di battere.

Sulla ricostruzione della dinamica del sinistro sono al lavoro ora gli agenti del II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno poi disposto il sequestro dei due mezzi coinvolti nel tragico incidente.

Residente ad Anzio, Renato Rossi era socio del del Circolo nautico Cincinnato. Alla drammatica notizia della sua scomparsa, tanti sono i messaggi di cordoglio ed in suo ricordo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente con la moto, Renato Rossi muore a 53 anni nello scontro con un taxi

LatinaToday è in caricamento