Domenica, 24 Ottobre 2021
Incidenti stradali Terracina

Suora investita e uccisa sulla Pontina. Al Goretti muore un altro giovane

Due tragedie nel giro di poche ore: una suora di 78 anni è stata investita a Terracina, in ospedale a Latina è morto anche il secondo ragazzo coinvolto nell'incidente del primo ottobre

Aveva 78 anni la suora che ieri è stata investita e uccisa al chilometro 103 della Pontina: Alberta Pozzato era in sella alla sua bici quando è stata travolta da un'auto. Il suo corpo ha violentemente sbattuto contro il parabrezza della macchina, una Lancia guidata da una donna. 

I fatti attorno alle 11, sulla dinamica stanno lavorando gli agenti della polizia municipale di Terracina. La donna è stata trasportata d'urgenza all'ospedale Fiorini ma, purtroppo, le gravi ferite riportate non le hanno lasciato scampo, attorno alle 13,30 il suo cuore ha smesso di battere.

Una tragedia che si è aggiunta a quella che, contemporaneamente si consumava in un altro ospedale, al Goretti di Latina, dove, dal primo ottobre, era ricoverato il giovane di 21 anni coinvolto in un altro incidente avvenuto a Terracina, in cui aveva perso la vita l'amico Agostino Mari. 

Ieri pomeriggio purtroppo, la stessa sorte è toccata a Massimo Tortorella, si trovava nel reparto di Rianimazione, già nell'immediato le sue condizioni si erano rivelate complicate. I ragazzi erano su uno scooter quando si sono scontrati su una Ford Fiesta in via Stradone della Valle, in zona Calcatore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suora investita e uccisa sulla Pontina. Al Goretti muore un altro giovane

LatinaToday è in caricamento