rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
La tragedia / Aprilia

Incidente sulla Nettunense ad Aprilia, non ce l’ha fatta il 27enne in sella alla sua moto

Il sinistro nel tardo pomeriggio di domenica all'altezza dello svincolo per la Pontina. Le condizioni di Stefano Siviero erano apparse da subito molto gravi

Drammatico epilogo dell’incidente che si è verificato nel tardo pomeriggio di domenica 20 febbraio sulla Nettunense nel territorio di Aprilia. Non ce l’ha fatta, purtroppo, Stefano Siviero, il 27enne che al momento del sinistro era in sella alla sua moto.

Nello scontro avvenuto all'altezza dello svincolo per la Pontina era rimasta coinvolta anche una vettura. Da subito le condizioni del giovane erano apparse molto gravi; soccorso dai sanitari del 118 con un’eliambulanza era stato trasportato in ospedale a Roma.

In questi giorni parenti e amici hanno sperato e pregato affinché le sue condizioni migliorassero, ma già nelle scorse ore i medici avevano dichiarato la morte cerebrale del 27enne. Tantissimi sono i messaggi di dolore che vengono lasciati sui social da parte di quanti hanno conosciuto Stefano, gli hanno voluto bene e che lo ricordano con un ragazzo sempre sorridente, disponibile e buono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla Nettunense ad Aprilia, non ce l’ha fatta il 27enne in sella alla sua moto

LatinaToday è in caricamento