Brutto incidente sulla Pontina a Borgo Montello: coinvolti tre mezzi. Un ferito

Il sinistro all’altezza del cavalcavia, in direzione Roma. Coinvolti una vettura e due mezzi pesanti; ripercussioni sulla circolazione lungo l'arteria chiusa temporaneamente al traffico. Sul posto la polizia stradale

Un grave incidente si è verificato intorno all’ora di pranzo di oggi, giovedì 30 novembre, sulla Pontina a Latina

Nel sinistro, avvenuto nei pressi del cavalcavia e dello svincolo per Borgo Montello, in direzione Roma, per casue che sono ancora al vaglio, sono stati coinvolti un’auto e due mezzi pesanti. Quattro, da quanto si apprende, le persone coinvolte nello scontro, una sola è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Goretti ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Aprilia, a lavoro ora per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico all’altezza del chilometro 62+200; code in entrambi i sensi di marcia. Intorno alle 16, come fanno sapere da Astral Infomobilità l'arteria è stata riaperta: "il manto stradale è stato ripristinato e la circolazione sta progressivamente tornando alla normalità" si legge in una nota.  

Disagi sulla Pontina già questa mattina con altri due incidenti, uno tra Pomezia e Trigoria e il secondo tra Borgo Piave e via del Lido, che hanno mandato in tilt l'aretria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
LatinaToday è in caricamento