Incidente sulla Pontina, tragico scontro tra due auto a Borgo Montello: muore un 37enne

Coinvolte nel sinistro una Clio e una Smart su cui viaggiava l'uomo che ha perso la vita; ferite le due persone che si trovavano a bordo dell'altra vettura. L'incidente questa mattina intorno alle 5.30; disagi al traffico

Tragico incidente questa mattina all’alba sulla Pontina nel territorio di Latina; di un morto e due feriti il pesante il bilancio

Il sinistro si è verificato qualche minuto dopo le 5 all’altezza del chilometro 59+200 nei pressi dello svincolo di borgo Montello lungo la corsia sud. 

Nello scontro, le cui cause sono al vaglio, sono rimaste coinvolte due auto, una Smart e una Renault Clio. A perdere la vita un uomo di 37 anni di Aprilia, Diego Santangelo, che si trovava al volante della Smart; ferite le due persone che erano sull’altra vettura e trasportate all’ospedale Santa Maria Goretti. 

Oltre a quello dei sanitari del 118 necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per il soccorso alle persone coinvolte e la messa in sicurezza della strada. Sul posto la polizia stradale di Aprilia impegnata nei rilievi di rito e a cui ora spetta la ricostruzione della dinamica del drammatico incidente.

incidente_pontina_montello__vigili_fuoco_9_11_16-2

Per permettere gli interventi è stato temporaneamente chiuso un tratto dell’arteria; inevitabili le ripercussioni sulla circolazione con diversi chilometri di coda e il traffico che è stato deviato sulla complanare. 

ALTRI DUE INCIDENTI SULLA PONTINA 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento