menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sulla Pontina: la vittima è Maura Colantoni, ferita gravemente una donna di 50 anni

La donna deceduta viaggiava sulla corsia Nord. L'Opel Corsa guidata dall'altra donna ha invaso la sua carreggiata

Stava percorrendo la corsia nord della Pontina per tornare a Roma, quando si è trovata di fronte un'Opel Corsa che ha improvvisamente invaso la sua carreggiata, Nessuna speranza per Maura Colantoni, 58enne residente nella Capitale, vittima dell'incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, 9 giugno, nel territorio di Sabaudia. La donna è deceduta sul colpo. La sua auto, una Fiat Idea, nel violento impatto è uscita fuori strada finendo in un canale. Per estrarre la vittima dalle lamiere dell'auto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. 

Alla guida dell'Opel Corsa c'era invece una donna di 50 anni di Sabaudia, rimasta gravamente ferita e soccorsa da un'eliambulanza. E' stata trasportata d'urgenza all'ospedale San Camillo di Roma dove si trova ancora in prognosi riservata. 

Come ricostruito dalle pattuglie della polizia stradale di Terracina, coordinate dal comandante Giuliano Trillò, si è trattato di uno scontro frontale avvenuto all'altezza del chilometro 91 della Pontina. La strada è rimasta chiusa a lungo per consentire i soccorsi e i rilievi. Sul posto sono intervenuti oltre al 118 anche i vigili del fuoco, i carabinieri e i volontari dell'Anc di Sabaudia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento