Causa un incidente e rifiuta di sottoporsi all'alcol test: autotrasportatore denunciato

Il sinistro avvenuto a Pontinia il 13 settembre scorso. L'uomo era rimasto ferito ed era stato trasportato al pronto soccorso

Viaggiava a 90 chilometri orari su una strada in cui il limite di velocità era di 30 e si è scontrato con un autocarro. L'incidente risale al 13 settembre scorso, lungo Marittima II, a Pontinia. Coinvolto un autotrasportatore del luogo di 45 anni, che era rimasto ferito. L'uomo, trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Goretti di Latina per le cure del caso, aveva rifiutato di sottoporsi agli accertamenti di rito finalizzati a verificare l'eventuale assunzioni di sostanze alcoliche e stupefacenti.

L'autotrasportatore è stato dunque denunciato in Procura dalla polizia stradale di Latina che gli ha contestato anche la violazione al codice della strada per aver superato i limiti di velocità. Al 45enne è stata ritirata la patente di guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento