Incidenti stradali Campo Boario / Via Carlo Romagnoli

Scooter investito in via Romagnoli, identificata l’auto pirata

La vettura che ha travolto due giovani che viaggiavano in motorino per poi darsi alla fuga è stata rintracciata ad Anzio. Ascoltato il proprietario che dichiara di non sapere nulla

Sarebbe stata individuata ad Anzio l’auto che nel pomeriggio di ieri ha travolto due giovani del capoluogo che viaggiavano a bordo del loro motorino.

La vettura, una Mercedes, è stata ritrovata grazie alle testimonianze e all’aiuto di alcune persone che erano presenti al momento dell’incidente e che hanno annotato il numero di targa.

Ascoltato dagli uomini del commissariato di Anzio, il proprietario della vettura avrebbe dichiarato di essere completamente estraneo ai fatti.

L’incidente era avvenuto nella tarda serata di ieri all’incrocio tra via Romagnoli e via Cervone, quando la Mercedes dopo aver urtato lo scooter con a bordo i due ragazzi si era dato alla fuga non prestando soccorso.

Entrambi i giovani, una 16enne e un 19enne, sono stati trasportati al Goretti per gli accertamenti necessari. Intanto proseguono le indagini da parte della polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter investito in via Romagnoli, identificata l’auto pirata

LatinaToday è in caricamento