Cronaca Sabaudia

Rete idrica a Sabaudia, tavolo di confronto tra Comune e Acqualatina

Diversi i temi al centro dell'incontro: emersa la necessità di indire una conferenza dei servizi ad hoc e una maggiora collaborazione per verificare lo stato degli scarichi

Importante e “particolarmente produttivoincontro nei giorni scorsi tra Comune di Sabaudia e Acqualatina; un incontro che non più rimandabile, soprattutto dopo l’allarme che nelle scorse settimane ha riguardato le acque del Lago di Paola, marroni e maleodoranti

E diversi sono stati i temi affrontati nel corso del tavolo di confronto tra cui la depurazione delle acque, l’aggiornamento e completamento della rete fognaria delle acque nere e bianche del comune di Sabaudia e delle sua rete idrica di distribuzione delle acque potabili. “Ne è scaturito - spiegano dal Comune con una nota - un discorso ad ampio raggio per tutto il territorio comunale e la necessità di indire quanto prima una conferenza dei servizi ad hoc con la quale coinvolgere, oltre al Comune stesso, le istituzioni preposte, Provincia di Latina e Regione Lazio”. 

Dalla riunione, inoltre, è emersa chiara la necessità di collaborazione, sempre più impellente, tra Comune, AcquaLatina e ArpaLazio per tutti quei provvedimenti imprescindibili atti a prevenire eventuali incidenti e verificare lo stato degli scarichi. 

All’incontro hanno partecipato il sindaco Giada Gervasi, l’assessore competente Ennio Zaottini, gli Uffici Urbanistica e Ambiente del Comune di Sabaudia e per AcquaLatina l’Ingegnere Ennio Cima e i suoi stretti collaboratori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete idrica a Sabaudia, tavolo di confronto tra Comune e Acqualatina

LatinaToday è in caricamento