Cronaca

Rimborsi per le gelate di aprile, un incontro per conoscere l'iter della domanda

Lo organizza il Comune di Cori per la mercoledì prossimo 15 novembre, alle 17, alla presenza del sindaco, dell'assessore all'agricoltura e del direttore dell'Ada- Area decentrata agricoltura

 Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto del ministero per le Politiche agricole che riconosce il "carattere di eccezionalità alle gelate" che, lo scorso mese di aprile, hanno colpito varie regioni italiane. Nel Lazio c'è anche il Comune di Cori. L'amministrazione rende noto dunque che le aziende che hanno subito danni alle colture e che avevano già segnalato i danni possono accedere al Fondo di solidarietà nazionale a sostegno delle imprese agricole danneggiate da calamità naturali e da eventi climatici avversi, avanzando domanda di risarcimento.

Per informare la cittadinanza, mercoledì prossimo, 15 novembre, alle  17 presso il Comune di Cori, il direttore dell’Ada (Area Decentrata Agricoltura) di Latina, Luciano Massimo, insieme al sindaco di Cori Mauro De Lillis e all’assessore all’Agricoltura Simonetta Imperia, incontrerà gli imprenditori agricoli interessati.

Per gli agricoltori iscritti al Registro delle imprese operanti nel Comune di Cori, la modulistica necessaria alla compilazione delle richieste di contributo è disponibile presso l’Ufficio Agricoltura del Comune.Le istanze dovranno essere inoltrate tramite  posta elettronica certificata all’Ada di Latina entro il 18 dicembre 2017.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimborsi per le gelate di aprile, un incontro per conoscere l'iter della domanda

LatinaToday è in caricamento