rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Picchiato con calci e pugni e rapinato, due arresti a Terracina

Vittima dell'aggressione avvenuta nella notte un cittadino di nazionalità indiana a cui sono stati rubati il telefonino e il portafogli. Rintracciati, sono finiti in manette due uomini di 34 e 35 anni

Lo hanno picchiato e rapinato per poi fuggire con il suo telefonino e il suo portafogli.

Ennesimo episodio di violenza nella notte a Terracina che ha avuto per protagonisti due cittadini indiani di 34 e 35 anni.

I due, individuati dai carabinieri del locale Norm subito dopo l'aggressione sono stati arrestati e ora per loro si sono aperte le porte del carcere.

Secondo quanto ricostruito dai militari, nella notte i cittadini indiani di 34 e 35 anni hanno aggredito un loro connazionale colpendolo con calci e pugni per poi rubargli il telefono cellulare e il portafogli contenente 150 euro.

La vittima ha riportato diverse lesioni, mentre i due rintracciati sono stati arrestati e dopo le formalità di rito sono stati trasferiti presso la casa circondariale di via Aspromonte.

La refurtiva è stata in parte recuperata e riconsegnata alla vittima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato con calci e pugni e rapinato, due arresti a Terracina

LatinaToday è in caricamento