Cronaca

Inseguimento e arresto tra le campagne di Aprilia, 46enne trovato nel canale

Arrestato un uomo di 46 anni che il mese scorso aveva seminato il panico sulla Nettunense guidando ubriaco e senza patente. Con precedenti per furto e ricettazione di veicoli, è stato arrestato dalla polstrada

A nulla è valsa la disperata fuga che lo ha portato anche a nascondersi tra i rovi e l’erba di un canale: nella giornata di ieri gli uomini della polizia stradale di Aprilia hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 46 anni di nazionalità romena, dando esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Latina, Nicola Iansiti.

L’uomo, in realtà, era una vecchia conoscenza degli agenti e sottoposto agli obblighi di firma presso la stazione dei carabinieri di Campoverde.

Lo scorso 12 ottobre, infatti, il 46enne era stato notato sulla Nettunense mentre a bordo di una Fiat Panda Bianca procedeva con una guida a dir poco pericolosa - solo per miracolo non ha investito un pedone - e si dirigeva verso la Pontina. Fermato è stato portato negli uffici della stradale; al termine degli accertamenti è risultato che l’uomo si trovava alla guida ubriaco e senza patente, perché mai conseguita, mentre l’auto era stata rubata a Cisterna e la targa al veicolo di una donna di Avellino. Non solo, ma l’uomo risultava essere coinvolto anche in una serie di furti di rame della zona con precedenti per riciclaggio di veicoli, guida in stato di ebrezza e senza patente. Da qui, dunque, l’ordinanza del giudice.

L’operazione degli agenti della polizia stradale è così scattata nella giornata di ieri, dopo che il 46enne non si è presentato dai carabinieri per l’obbligo di firma. Dopo intense ricerche è stato rintracciato nella zona di Campo di Carne; alla vista dei poliziotti ha tentato una disperata fuga prima in bicicletta e poi a piedi che lo ha portato a nascondersi tra le canne, i rovi e le erbacce di un canale.

Espediente che alla fine si è rivelato inutile; trovato è stato arrestato. Durante la perquisizione presso la sua dimora attuale ha permesso agli agenti di rinvenire parti di auto rubate e altro materiale posto sotto sequestro in attesa di accertamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento e arresto tra le campagne di Aprilia, 46enne trovato nel canale

LatinaToday è in caricamento