Lungomare di Latina, Comune: "Inizia l’installazione delle passerelle per i disabili"

I lavori da oggi. Amministrazione: “La consegna rallentata dalla grande quantità di moduli di plastica acquistati”. In settimana è previsto l’arrivo delle cinque sedie jobs per disabili

Da oggi, mercoledì 8 agosto, l’installazione delle passerelle al mare per i disabili. 

Ad annunciarlo il Comune di Latina. “Saranno installate a partire da oggi le passerelle per disabili che permetteranno a chi ha difficoltà di deambulazione di fruire della spiaggia e poter fare il bagno nel mare di Latina” si legge in una nota.

“I moduli di plastica che compongono i camminamenti (il cui acquisto è stato perfezionato dal Comune a inizio luglio, ma la grande quantità ordinata ha rallentato i fornitori nella consegna), sono di materiale ecocompatibile quindi completamente sostenibili anche nell’area protetta del Parco nazionale del Circeo, e verranno posizionati fino a una distanza di 5 metri dalla battigia, destinata per legge al libero transito”. 

Nel tratto Foce Verde / Capoportiere i moduli in plastica fino alla battigia saranno posizionati vicino allo stabilimento Enel, di fronte al ristorante Punto Loran e al ristorante La Marina di Latina. Nel tratto Capoportiere - Rio Martino la passerella sarà posizionata vicino al “5° Kiosko” all’altezza della Foce del Duca.

passerelle_lungomare_latina_1-2

“Nei prossimi giorni - prosegue l’Amministrazione comunale -, inoltre, il fornitore ha assicurato la consegna, che già avrebbe dovuto essere effettuata la scorsa settimana, anche delle cinque sedie jobs per disabili (del tipo Hippocampe e Sand and Sea), che saranno messe a disposizione gratuitamente per essere utilizzate su spiaggia libera in corrispondenza delle suddette passerelle. Le sedie jobs sono delle particolari carrozzine dotate di ruote a sezione variabile che consentono ai bagnanti disabili (accompagnati da un assistente) di entrare e uscire dall’acqua stando comodamente seduti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’utilizzo delle sedie jobs sarà sufficiente compilare un modulo, depositare una piccola cauzione e consegnare un documento di identità ai gestori delle strutture turistico-ricettive che, dopo la stipula di un accordo con il Comune, le avranno in custodia. Saranno disponibili presso lo stabilimento balneare Enel, la Lega Navale Italiana - Sezione di Latina (Via Ventotene, n. 2), lo stabilimento balneare “Lido del Sandalo” e il Ristorante “La Marina di Latina” nel tratto tra Foce Verde e Capoportiere; presso il “5° Kiosko” nel tratto tra Capoportiere e Rio Martino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento