Scritte ingiuriose contro il sindaco Della Penna, identificato l'autore

Gli insulti erano comparsi alcuni giorni fa su un muro vicino al Comune e allo stadio. Il commissariato di polizia di Cisterna è risalita al responsabile, un giovane ex calciatore, che ha ammesso le proprie responsabilità

E’ stato identificato dal commissariato di polizia di Cisterna l’autore delle scritte ingiuriose contro l’attuale sindaco di Cisterna e presidente della Provincia di Latina Eleonora Della Penna. La frase era apparsa il 1 ottobre scorso sul muro di un palazzo vicino al Comune e sulle pareti dello stadio della città. Si tratta di un 25enne originario di Cori, ex calciatore, che, incalzato dalle domande del personale di polizia, ha ammesso di essere il responsabile e ha poi raccontato le modalità della vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella serata  del 30 settembre scorso, insieme ad altri ragazzi  il giovane si trovava ad una cena in un ristorante di Nettuno. Alla fine della serata,  un gruppo di ragazzi si  è era intrattenuto presso quel locale  bevendo  qualche bicchiere di troppo e parlando di politica e di vicende legate all’attuale amministrazione comunale. Tornati poi a Cisterna avevano concluso la serata facendo un giro per la città e in quella circostanza il 25enne avrebbe avuto l’idea di scrivere delle frasi contro il sindaco Della Penna, responsabile,  a suo dire, di aver chiuso in passato lo stadio cittadino per inagibilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento