Intercultura: quasi 1.900 i posti per 60 paesi del mondo e migliaia di borse di studio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

E’ online sul sito di Intercultura (www.intercultura.it) il nuovo bando di concorso per i programmi all'estero 2016-17. Quasi 1.900 i posti a disposizione per 60 Paesi di tutto il mondo, riservati agli studenti che frequentano una scuola media superiore, nati tra il 1° luglio 1998 e il 31 agosto 2001.

Un periodo  di studio all’estero, certo, può essere gravoso per le tasche di una famiglia media italiana. Per tale motivo, anche per quest’anno gli studenti delle scuole superiori italiane potranno concorrere per più di 1.000 borse di studio totali o parziali (nel 2014-2015 le borse assegnate sono state 1.295).  Circa la metà provengono dall’apposito fondo di Intercultura e sono già disponibili nel bando pubblicato online per consentire la partecipazione ai programmi degli studenti più meritevoli e bisognosi di sostegno economico (si va dalle borse che coprono totalmente la quota di partecipazione, a quelle che coprono una percentuale variabile tra il 20% e il 60% della stessa).

A queste se ne aggiungeranno da metà settembre in poi altre centinaia, tra borse di studio totali e contributi sponsorizzati, grazie alla collaborazione tra la Fondazione Intercultura e diverse aziende, banche, fondazioni ed enti locali (l’elenco sarà via via aggiornato sul sito https://www.intercultura.it/Borse-di-studio-offerte-da-sponsor-/ ), tra cui la Borsa di studio parziale di 3.800€ dell’Associazione Non Abbiate Paura per partecipare ad un programma bimestrale, trimestrale o semestrale, riservata a studenti meritevoli, poco abbienti delle Regioni di Lazio, Piemonte e Valle d'Aosta o per i figli di associati, dipendenti o collaboratori dell'Associazione Non Abbiate Paura; o la 1 Borsa di studio UBI Banca per un programma annuale riservata a giovani clienti titolari del conto corrente I WANT TUBI’. Per partecipare basterà iscriversi entro il 10 novembre 2015 sul sito: www.intercultura.it/Iscriviti-on-line/

Per tutti gli interessati, i volontari di Intercultura del Centro locale di Civitavecchia daranno vita ad uno speciale incontro con il pubblico di presentazione dei programmi , il prossimo:

- Martedì 3 novembre, ore 16.00 presso Aula Consiliare del Comune di Ladispoli, piazza Falcone, Ladispoli

Per maggiori informazioni sull’incontro di presentazione e sulle attività di Intercultura è possibile contattare il Responsabile del Centro locale di Civitavecchia di Intercultura, Micaela Gadler, al numero 339 7412429.

Torna su
LatinaToday è in caricamento