Di Giorgi interrogato in carcere si difende: "Nessun favore al Latina Calcio"

Ieri sono stati ascoltati in carcere Vincenzo Malvaso e Rino Monti, oggi è stata la volta dell'ex sindaco, dell'architetto Baldini, di Giuseppe Di Rubbo e del funzionario comunale Nicola Deodato

Ha parlato per oltre due ore l'ex sindaco Giovanni Di Giorgi, interrogato questa mattina dal Gip nel carcere di via Aspromonte dove è detenuto da lunedì. L'ex sindaco di Latina ha parlato in particolare del Latina Calcio e dei suoi rapporti con Maietta e si è difeso spiegando al giudice di non essere coinvolto all'interno della società e di non averla mai favorita, ma di aver agito escusivamente perché la squadra era un simbolo della città.

Quanto ai piani particolareggiati, ha precisato di non essere un tecnico e ha raccontato di aver agito non ritenendo che l'iter per l'approvazione fosse errato. Inoltre gli atti, per l'ex sindaco, erano stati predisposti e ampiamente valutati dai tecnici degli uffici.

L'architetto Luca Baldini, considerato nella carte dell'inchiesta Olimpia un tramite tra i costruttori e l'amministrazione, ha parlato invece i passaggi tecnici relativi ai piani particolareggiati e raccontato i rapporti professionali con gli imprenditori e i dirigenti comunali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ascoltati oggi anche l'ex assessore all'Urbanistica Giuseppe Di Rubbo e il funzionario comunale Nicola Deodato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento