Cronaca

Terracina, interventi di pulizia del territorio: cittadini indiani si prendono cura della città

Un esempio di "integrazione riuscita" commentano dal Comune di Terracina. Plauso del sindaco Procaccini: "È sempre un bel momento quando cittadini stranieri che vivono qui da noi dimostrano amore per il territorio che li ospita"

Un plauso da parte del sindaco di Terracina, Nicola Procaccini, alla “lodevole attività” del gruppo religioso indiano Shah Satnam Ji Green S Welfare Force impegnato in alcune iniziative di pulizia di strade e terreni della città.  

Un esempio di “integrazione riuscita” commentano dal Comune di Terracina. “Nel 2017 sono state già tre le giornate in cui gli aderenti al gruppo hanno provveduto alla pulizia dalle erbacce in via Sani e via Bolognini a Borgo Hermada e in via Bernini a Terracina”. 

“È sempre un bel momento quando cittadini stranieri che vivono qui da noi dimostrano amore per il territorio che li ospita e del quale si sentono, ormai, parte integrata e integrante - ha commentato il sindaco Procaccini ringraziando il gruppo di cittadini indiani -. Davanti a esempi come questo non possiamo che avere fiducia in un futuro di condivisione dei valori fondanti di una società che sa accogliere anche le identità altrui nel pieno e rigoroso rispetto reciproco. 

Mi congratulo e ringrazio il gruppo religioso indiano Shah Satnam Ji Green S Welfare Force e il suo referente Ravi Dutta per la nuova dimostrazione di civiltà e affetto nei confronti di Terracina.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, interventi di pulizia del territorio: cittadini indiani si prendono cura della città

LatinaToday è in caricamento