rotate-mobile
Cronaca

Vagabondo sulla sedia rotelle a Latina, l’intervento e l'assistenza del Comune

I servizi sociali, con le forze dell'ordine, sono riusciti ad avvicinarlo e a convincerlo ad essere aiutato. Il Comune: "L'obiettivo è quello di predisporre un percorso di assistenza per l'uomo"

A chi non è mai capitato di vederlo per le strade di Latina? Questa mattina i servizi sociali del Comune del capoluogo, in collaborazione anche con le forze dell’ordine, sono riusciti ad avvicinare il vagabondo che si muove con la sua sedia a rotelle per le vie della città e a convincerlo ad essere assistito.

L’uomo, senza fissa dimora e che fino al 2004 risultava residente nel Comune di Aprilia dalle cui liste è stato cancellato, è stato accompagnato in ospedale dove sarà sottoposto ad accertamenti sanitari, mentre i servizi sociali hanno già provveduto a fornirgli abiti e biancheria puliti.

“L’obiettivo – fanno sapere dal Comune di Latina - è quello di predisporre un percorso di assistenza per l’uomo, attraverso una rete di servizi. I servizi sociali contano di poter convincere l’uomo a farsi assistere anche in futuro, in un percorso che deve confrontarsi, in questo come i altri casi, con la libertà di scelta delle persone e con situazioni che, non di rado, attengono alla sfera e alle competenze di ordine pubblico. Il lavoro dei servizi sociali del Comune è quello di creare una rete di assistenza in collaborazione con altre istituzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagabondo sulla sedia rotelle a Latina, l’intervento e l'assistenza del Comune

LatinaToday è in caricamento