Cronaca

Intimidazione al candidato di Fare Latina, la solidarietà del sindaco Coletta. Oggi riunione in prefettura

Il primo cittadino: "Non permetteremo a nessuno di incendiare la campagna elettorale con la violenza"

Solidarietà alla candidata sindaco Annalisa Muzio e al candidato della lista Fare Latina, vittima di un gesto intimidatorio avvenuto questa mattina all'apertura del point elettorale, è stata espressa dal sindaco di Latina Damiano Coletta.

"Non permetteremo a nessuno - ha dichiarato il primo cittadino - di incendiare la campagna elettorale con la violenza. Mi sono immediatamente attivato, come sindaco della città, con il signor prefetto e oggi pomeriggio si terrà un Comitato provinciale per la sicurezza. Non voglio creare allarmismi ma esprimo preoccupazione per il clima che si sta generando, anche a fronte di alcuni episodi di vandalizzazione di spazi pubblici, come accaduto a Latina Scalo in piazza San Giuseppe, per i quali sto valutando di presentare un esposto come primo cittadino di Latina in carica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidazione al candidato di Fare Latina, la solidarietà del sindaco Coletta. Oggi riunione in prefettura

LatinaToday è in caricamento