Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Caos in tribunale, inveisce contro magistrati e carabinieri: denunciato

L'episodio si è verificato nell'aula del palazzo di giustizia di Latina durante l'udienza di rinvio a giudizio per un procedimento a carico del denunciato, un 48enne di Aprilia

Durante l’udienza nell’aula 3 del tribunale di Latina ha cominciato ad inverire contro il magistrato e a pronunciare frasi sconclusionate nei confronti dell’autorità giudiziaria e dei carbinieri presenti. L’episodio è accaduto nella giornata di ieri ed ha reso necessario l’intervento dei carabinieri della stazione di Latina insieme a quelli di Borgo Sabotino che erano in servizio di assistenza nelle aule del Palazzo di giustizia.

L’uomo, un 48enne di Aprilia, stava assistendo a un’udienza di rinvio a giudizio relativa ad un procedimento penale a suo carico quando, all’atto della nomina del difensore d’ufficio da parte del magistrato, ha cominciato improvvisamente ad alterarsi e ad inveire in aula contro magistrati e carabinieri. Dopo l’intervento dei militari l’uomo è stato allontanato e denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos in tribunale, inveisce contro magistrati e carabinieri: denunciato

LatinaToday è in caricamento