Cronaca

Provincia, oltre un milione di euro per interventi nelle scuole pontine

Quattro gli istituti beneficiari degli investimenti per interventi sul patrimonio immobiliare e scolastico: il Rosselli e il Meucci di Aprilia, l'Einaudi di Latina e il V. Pollione di Formia

La Provincia a sostegno delle scuole pontine. La giunta nella riunione di ieri ha stilato un programma d’interventi urgenti sul patrimonio immobiliare e scolastico con l’utilizzo di somme dell’avanzo di amministrazione.

Quattro sono gli interventi che l’Ente di via Costa ha in programma, e tre le città beneficiarie degli investimenti, Aprilia con l’Istituto Rosselli e il Meucci, Latina con l’Einaudi e Formia con il liceo V. Pollione.

GLI INTERVENTI - Tra gli interventi individuati, c’è l’allestimento di un nuovo laboratorio di chimica, comprensivo di arredi ed impianti tecnologici presso l’Istituto “Rosselli” di Aprilia per un importo di 200mila euro. L’intervento s’impone solo oggi come priorità attesa la variazione della vocazione formativa determinatasi a seguito dell’attuazione del vigente piano di dimensionamento della rete scolastica provinciale, cui ha fatto seguito una redistribuzione degli indirizzi didattici su base provinciale.

Adeguamento alle vigenti normative in materia d’igiene, sicurezza e prevenzione incendi per l’Istituto “Meucci” di Aprilia per un importo pari a  100mila di euro. L’Istituto ha bisogno dell’urgente messa in sicurezza, lavori sui quali non vi è possibilità di soprassedere constatata la rilevanza sul piano della sicurezza per l’utenza scolastica. Il programma prevede di recuperare spazi per un archivio e il reperimento di nuove aule.

Per l’Einaudi di Latina la giunta presieduta dal presidente Armando Cusani ha deciso di allestire un nuovo laboratorio odontotecnico, comprensivo di arredi e impianti tecnologici, per un importo di 85mila euro. Anche l’Einaudi ha la necessità di un nuovo laboratorio non previsto ma da ricondurre anche in questo caso all’implementazione formativa derivante dal piano di dimensionamento. L’urgenza è dettata dal dover definire le procedure di reperimento arredi, l’allestimento e il montaggio degli stessi in tempi utili alla riapertura delle scuole.

Lavori pari 1.300mila euro invece per il rifacimento dei prospetti del liceo “V. Pollione” di Formia. L’istituto è già stato oggetto di passati interventi, peraltro non completati e sempre rinviati, oggi presenta un grave ammaloramento e un degrado delle armature dei cordoli i quali appaiono in stato di decomposizione a causa delle infiltrazioni insistenti sui solai di copertura, conseguenza delle recenti piogge invernali. L’intervento pertanto non appare oltremodo procrastinabile, pena l’aggravio dello stato manutentivo che andrebbe a minare la struttura portante con evidente stato di inagibilità dell’intero plesso.

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA ARMANDO CUSANI - “La Provincia – afferma il presidente Armando Cusani - è impegnata nell’attività di razionalizzazione dei plessi scolastici di competenza al fine di limitare l’entità dei costi di gestione, ma anche di adeguamento alle disposizioni del vigente piano di dimensionamento della rete scolastica provinciale per soddisfare al meglio le esigenze funzionali degli Istituti in relazione ai dati aggiornati sulle iscrizioni fornite preliminarmente dall’Ufficio Scolastico Provinciale, in maniera da assicurare tempestivamente alle esigenze formative offerte dai vari istituti”.

“Prosegue – termina Cusani – il nostro impegno a sostegno del mondo scolastico provinciale, uno degli assi importanti del programma di governo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, oltre un milione di euro per interventi nelle scuole pontine

LatinaToday è in caricamento