rotate-mobile
Cronaca

Investimento alla stazione Termini, ritardi e disagi alla circolazione

L’uomo, secondo le prime informazioni, non sarebbe in pericolo di vita, ma a partire dalle 6.50 di oggi, 12 febbraio, il traffico regionale è andato in tilt. Ritardi anche sui treni in arrivo e diretti a Formia

Disagi questa mattina anche per i pendolari pontini a causa di una tragedia sfiorata alla stazione Termini di Roma dove un uomo è stato investito da un treno in partenza dallo scalo ferroviario capitolino.

Fortunatamente l’uomo non sarebbe in pericolo di vita ma rallentamenti e ritardi si sono registrati a partire dalle 6.50 di questa mattina alla circolazione ferroviaria regionale; mentre il traffico sull’Alta Velocità è rimasto regolare.

Poco prima delle 8, come ha fatto sapere Ferrovie dello Stato il traffico ha cominciato progressivamente a tornare alla normalità. Ritardi fino a 40 minuti si sono registrati anche per i treni diretti o in arrivo da Formia e Cassino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento alla stazione Termini, ritardi e disagi alla circolazione

LatinaToday è in caricamento