Cronaca Villaggio Trieste / Via Ovidio

Verde a secco, Pd: “Attivare l’impianto idrico al parco di via Ovidio”

La denuncia del consigliere Alessandro Cozzolino: "A pochi mesi dall'inaugurazione il parco giochi di via Ovidio è già tutto secco, perché l'impianto di irrigazione non è stato mai attivato"

È stato inaugurato in pompa magna qualche mese fa e ora sorgono le prime polemiche. Al parco di via Ovidio non è funzionante l’impianto di irrigazione che sta mettendo a rischio il verde dell'area.

“A pochi mesi dall’inaugurazione il parco giochi di via Ovidio è già tutto secco, perché l’impianto di irrigazione non è stato mai attivato”. Questa la denuncia del consigliere comunale del Partito Democratico Alessandro Cozzolino che ha voluto effettuare un sopralluogo in zona dopo le segnalazioni che gli sono pervenute da parte di numerosi cittadini.

“Il verde piantato da poco sta rischiando di morire – aggiunge Cozzolino – quello che si salva è grazie alla buona volontà di alcuni cittadini che vanno a innaffiare con i secchi di acqua”.

Sollecitiamo l’amministrazione comunale ad attivare immediatamente l’impianto di irrigazione di Via Ovidio – conclude il consigliere comunale – se necessario nei prossimi giorni depositeremo anche un’interrogazione urgente all’assessore per chiedere perché un parco pubblico, frequentato da tantissime persone ogni giorno, sia stato lasciato all’incuria sin dal primo giorno. Per non fare il semplice gesto di attivare l’impianto di irrigazione, che c’è ed è perfettamente funzionante, si rischia di perdere tutto il verde e dover ripiantumare tra poco. Uno spreco di risorse pubbliche che può essere evitato con una semplice azione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde a secco, Pd: “Attivare l’impianto idrico al parco di via Ovidio”

LatinaToday è in caricamento