“Italian Miracle”, Sermoneta e il regista Francesco Gabriele conquistano New York

Il cortometraggio del regista pontino, girato interamente nel centro lepino, premiato con il Premio della Giuria come Miglior Cortometraggio allo Stony Brook Film Festival, uno dei più prestigiosi festival in America

Sermoenta e Francesco Gabriele conquistano New York. 

Serata straordinaria quella di sabato nella Grande Mela: il cortometraggio “Italian Miracle" del regista pontino Francesco Gabriele, girato interamente a Sermoneta, è stato premiato con il più importante riconoscimento, il Premio della Giuria come Miglior Cortometraggio, allo Stony Brook Film Festival, uno dei più prestigiosi festival in America.

Italian Miracle è stato selezionato tra oltre 2.400 cortometraggi inviati e, durante la cerimonia di premiazione sabato sera, il critico cinematografico John Anderson ha annunciato il premio e letto il discorso di ringraziamento del regista.

Dopo aver partecipato ai festival di mezzo mondo, da Cannes a Los Angeles passando per il Canada, Las Vegas e tutta Europa, ora il cortometraggio ha ricevuto questo riconoscimento internazionale. L’ennesimo palcoscenico internazionale non solo per il giovane regista di Latina, ma anche per il borgo medievale di Sermoneta, la cui amministrazione ha creduto nel progetto e dato tutto il suo sostegno.

Il festival è considerato uno degli appuntamenti più importanti per registi, film makers, sales agents e distributori provenienti da tutto il mondo interessati a prendere parte in uno dei festival più grandi e popolari della nazione.

“Sono estremamente grato per questo riconoscimento – racconta soddisfatto Francesco Gabriele –. Sono felice di condividere il premio con il meraviglioso team che ha lavorato al film e con l'incantevole cittadina di Sermoneta che fa da cornice al cortometraggio. Per me, il vero miracolo italiano, è che una storia così semplice, ambientata in un piccolo paesino italiano, è stata vista e apprezzata in uno dei più prestigiosi festival della Grande Mela”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Con questo festival, Italian Miracle ha superato la selezione in più di 20 festival in tutto il mondo – aggiunge il sindaco Claudio Damiano –. A Sermoneta tornerà il cast di UMA a metà agosto per le ultime scene del film girato a giugno, su youtube sta spopolando il corto che vede Sermoneta protagonista con Jude Law e Giancarlo Giannini e sono in arrivo anche altre importanti novità che confermeranno Sermoneta come ‘Città del Cinema’”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus, positivo un altro bagnino. La Asl chiude uno stabilimento balneare

  • Coronavirus, altri positivi: oltre al bagnino di Sabaudia, un indiano e un uomo di Sermoneta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento