Violenza sessuale e maltrattamenti: allontanato marito violento

Il provvedimento eseguito dai carabinieri a Itri a carico di un 46enne accusato anche di lesioni personali

Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale. Con queste accuse un uomo di 46 anni, M.V., cittadino di nazionalità rumena residente a Itri, è stato allontanato dalla moglie.

Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della stazione locale sulla base di un'ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Cassino che, condividendo i risultati dell'attività investigativa dell'Arma, ha disposto nei confronti del 46enne il divieto di dimora nel comune di Itri e il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla coniuge.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

  • Incidente stradale sull'Appia, muore un motociclista

Torna su
LatinaToday è in caricamento