“Mi hai rotto lo specchietto”: scoperta l’ennesima truffa. Vittima un 75enne ad Itri

I carabinieri al termine delle indagini hanno identificato e denunciato un giovane di 24 anni: era riuscito a raggirare l’anziano facendosi consegnare 260 euro per il finto danno

Scoperta un’altra, l’ennesima, "truffa dello specchietto" nella provincia di Latina. Vittima dell’azione di un giovane ad Itri è stato un anziano di 75 anni.

Il ragazzo di 24 anni, residente a Noto - in provincia di Siracusa -, secondo quanto accertato dai carabinieri, mentre stava percorrendo via Padovani a bordo di una vettura ha fermato il 75enne che viaggiava a sua volta su un’auto. Con una serie di raggiri è riuscito a farsi consegnare la somma di 260 euro per il danno procurato, a suo dire, dalla rottura dello specchietto. 

Rottura dello specchietto mai avvenuta, ovviamente, e se il 24enne è riuscito raggirare l’anziano non è riuscito invece a farla franca con i carabinieri che al termina di una specifica attività di indagine lo hanno identificato e denunciato in stato di libertà per truffa

Solo ieri a Scauri di Minturno i carabinieri avevano deferito due persone che avevano messo a segno la “truffa dello specchietto”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento