Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

“La Regola”, mostra sull’Abbazia del Valvisciolo in esposizione a Roma

Le immagini che Gabriele Maschio e Francesco Andrea Mirabella propongono all’Abbazia di Valvisciolo allo Spazio Tetenal. La mostra fotografica realizzata dall'associazione Beautifulook Aprilia inaugurata il 10 aprile

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Mostra fotografica "La Regola" di Gabriele Maschio e Francesco Andrea Mirabella allo Spazio Tetenal, Piazza dei Navigatori, 6/A - Roma dal 10 al 19 aprile. Inaugurazione venerdì 10 aprile, ore 19,00

La mostra fotografica realizzata dall'associazione Beautifulook Aprilia racconta del rapporto fra fede religiosa e passione fotografica.
Interamente realizzata in più di due anni presso l’Abbazia cistercense di Valvisciolo (Sermoneta, LT) e nei suoi estesi territori, le immagini (bianco e nero, colore, fotografia istantanea, foro stenopeico, stampa  digitale ed ai sali d’argento) si srotolano in un percorso dove la vita dei monaci e le loro molteplici occupazioni si fondano con la natura  e i luoghi nei quali sono immersi.

C’è una Regola comune che  percorre tutto ciò che esiste: non vincola l’esistente ma lo sostiene e lo libera in tutta la sua naturale esistenza. Una Regola che ci porta a considerare come molti mondi siano compenetrati fra loro, in attesa di essere scoperti ed abitati: basta solo guardare.

A cura di Vincenzo Scozzarella, questo progetto fotografico – spirituale ci restituisce la multiforme realtà dell’Abbazia, luogo di preghiera, di incontro con se stessi e gli altri, con la natura, l’arte, lo spirito. Liberamente ispirato all’insegnamento de La Regola di San Benedetto da Norcia, il catalogo La Regola, 104 pagine a colori e bianco e nero, è suddiviso in tre parti: La Regola esplora il legame fra fotografia e fede religiosa; Vita cistercense, inusuale racconto, tra pubblico e privato, della vita dei cistercensi; il Diario, dove la narrazione fotografica lascia il campo a quella letteraria, attraverso le scelte e le emozioni provate dal fotografo nel espressione con la luce.

“La Regola – dice Scozzarella – ci restituisce Valvisciolo come un inedito microcosmo vivamente esplicitato nel sempre ponderato intenso cromatismo, e liricamente decantato nelle calibrate giustapposizioni del bianco e nero. Territorio di ricerca etica ed estetica, lento “percorso interiore” alla scoperta di una realtà intimamente percepita e colta nei suoi valori di quotidiana meraviglia”.
E’ questa meraviglia che portiamo negli occhi e nell’anima ad innervare tutto il percorso per immagini che Gabriele Maschio e Francesco Andrea Mirabella propongono all’Abbazia di Valvisciolo.

“C’è una Regola comune – dicono gli autori di Aprilia – che  percorre tutto ciò che esiste: non vincola l’esistente ma lo sostiene e lo libera in tutta la sua naturale esistenza.” Una Regola che ci porta a considerare come molti mondi siano compenetrati fra loro, in attesa di essere scoperti ed abitati: basta solo guardare.

Intervengono:
Gabriele Maschio, Francesco Andrea Mirabella
Padre Eugenio Romagnoli, Priore della Comunità cistercense di Valvisciolo
Vincenzo Scozzarella, direttore del Museo dell’Abbazia di Valvisciolo.
Ingresso libero
Per info: www.facebook.com/Beautifulookfotografia?ref=hl; https://la-regola.tumblr.com/; Spazio Tetenal:   tetenal@raset.it / pierangelo francia 3391318610  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La Regola”, mostra sull’Abbazia del Valvisciolo in esposizione a Roma

LatinaToday è in caricamento