Avevano rubato le offerte per i poveri in chiesa, colti sul fatto e arrestati dai carabinieri

Nella notte appena trascorsa i militari di San Felice hanno arrestato in flagranza di reato tre uomini che stavano ripulendo le cassette della parrocchia di Borgo Montenero. Poco prima avevano messo a segno un altro furto

Controlli serrati dei carabinieri nei luoghi di culto.Nella notte appena trascorsa i carabinieri di San Felice Circeo hanno arrestato in flagranza di reato tre uomini che stavano ripulendo le cassette con le offerte per i poveri dalla parrocchia di Borgo Montenero. I tre, tutti i di nazionalità slava, alla vista dei militari hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati.

L’intera refurtiva è stata recuperata. Una successiva perquisizione all’interno dell’auto usata dai ladri ha poi permesso ai carabinieri di ritrovare altri sacchetti pieni di soldi, un computer e altri oggetti risultati provento di un altro furto messo a segno poco prima in un’altra chiesa, quella Santa Maria degli Angeli sempre a san Felice Circeo.

Grande soddisfazione è stata espressa questa mattina dal vescovo e dai parroci delle due chiese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento