Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ladro ucciso in via Palermo: i 4 complici arrestati per rapina impropria | IL VIDEO

 

Quattro persone, tre uomini e una donna residenti nel rione Traiano di Napoli, sono stati arrestati dalla polizia perché considerati i presunti complici di Domenico Bardi, il 41enne ucciso lo scorso 15 ottobre dall’avvocato Francesco Palumbo, che lo aveva sorpreso nell’abitazione del padre a rubare. 

Questa mattina la Squadra Mobile di Latina, in collaborazione con quella di Napoli, ha dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Latina Matilde Campoli su richiesta del sostituto procuratore Gentile nei confronti delle quattro persone ritenute responsabili di rapina impropria aggravata ai danni del legale pontino, e a seguito della quale era appunto rimasto ucciso Domenico Bardi. 

Sulla morte di Bardi sono in corso ancora le indagini, mentre quelle riguardanti il furto culminato con la rapina impropria hanno permesso di ricostruire il gruppo criminale che il 15 ottobre scorso è entrato in azione in via Palermo. 

I particolari sugli arresti della Squadra Mobile

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento