Latina, "Adotta una pianta nella Ztl”: posticipata la posa dei vasi sugli stalli

In accordo con la Confcommercio, l’arredo urbano sarà posizionato temporaneamente sui marciapiedi per consentire lo svolgimento di tutte le manifestazioni natalizie

L’arredo urbano previsto nell’ambito del progetto “Adotta una pianta nella Ztl” sarà posizionato temporaneamente sui marciapiedi per consentire uno svolgimento ottimale di tutte le manifestazioni legate al Natale. Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha accolto con soddisfazione la disponibilità di Confcommercio Lazio Sud Latina e del suo presidente Valter Tomassi, che con spirito di collaborazione, su richiesta del Comune, hanno posticipato la posa di vasi e piante sugli stalli.

"Diamo atto dello spirito collaborativo di Confcommercio e della dirigenza - osserva il primo cittadino - con la quale esiste una interlocuzione costante e continua su tutte le dinamiche cittadine. Le piante e i nuovi vasi verranno posizionati sugli stalli immediatamente dopo le festività, entro gennaio, dalla stessa Amministrazione come da progetto approvato con la determina di maggio 2019. Questo è uno dei progetti per la Ztl che vede il Comune e i commercianti collaborare insieme, ma ce ne saranno sicuramente altri che ci consentiranno anche di intercettare finanziamenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Ordinano condizionatori e pagano solo l'acconto: la merce era in un deposito in provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento