rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Ubriaco al volante blocca il traffico e picchia un poliziotto libero dal servizio: arrestato

L'uomo con la sua auto aveva paralizzato il traffico a Borgo Montello. L'agente ha cercato di verificare cosa fosse accaduto ed è stato aggredito

Una fila di auto incollonate sulla strada, bloccate da una Smart che non si muoveva e paralizzava il traffico. Un agente della questura, libero dal servizio e di rientro dal suo turno di lavoro, temendo un malore da parte del conducente del primo veicolo, interviene per comprendere cosa sia successo ma viene insultato e picchiato dall'automobilista

Tutto è accaduto nel pomeriggio di ieri, 26 gennaio, in località Borgo Montello.  Uno dei due occupanti della Smart, in evidente stato di alterazione dovuto all'assunzione di alcol, ha cominciato a minacciare e insultare il poliziotto sferrandogli un pugno sul volto e cercando anche di ferirlo con una bottiglia di vetro.

Schivata l'aggressione con la bottiglia, l'agente è riuscito a bloccare il conducente anche grazie alla collaborazione di altri due cittadini che si trovavano in quel momento lungo la strada e che avevano assistito alla scena. Poi ha lanciato l'allarme alla sala operativa richiedendo l'intervento delle volanti. L'automobilista ubriaco è stato arrestato per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale e rinchiuso temporaneamente nelle camere di sicurezza del commissariato di Cisterna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante blocca il traffico e picchia un poliziotto libero dal servizio: arrestato

LatinaToday è in caricamento