Cronaca

Aggredito da un altro paziente in una Rsa: muore un anziano

La vittima, un giudice onorario in pensione, era stato picchiato da un altro ospite con problemi psichici

E' morto dopo essere stato picchiato all'interno della Rsa Residenza Pontina di Latina. La vittima è un uomo di 84 anni, Enrico Tamburrino, giudice onorario in pensione. L'anziano non ce l'ha fatta e dopo un lungo ricovero è deceduto all'ospedale Goretti. Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi.

I fatti risalgono al 14 maggio scorso, quando un altro ospite della Rsa con problemi psichici lo ha improvvisamente aggredito all'interno della stanza colpendolo ripetutamente sul volto prima dell'intervento del personale. Sul caso è stata intanto aperta un'inchiesta della Procura che ha delegato gli accertamenti alla squadra mobile di Latina. L'aggressore rischia un'accusa di omicidio preterintenzionale ma sarà necessario valutare la sua condizione psichica al momento dei fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito da un altro paziente in una Rsa: muore un anziano

LatinaToday è in caricamento