menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gira in centro armato di coltello e bastone e aggredisce i poliziotti: arrestato

L'uomo è finito nelle camere di sicurezza della questura. Durante l'intervento uno degli agenti è rimasto lievemente ferito

Si aggirava in pieno centro cittadino, a Latina, armato di bastone e coltello e, alla vista dei poliziotti, ha brandito l'arma e minacciato gli operatori. Due equipaggi della squadra volante, allertati dalla sala operativa, hanno raggiunto via Don Morosini e hanno notato l'uomo che si è subito diretto verso gli agenti minacciandoli con il coltello che aveva in mano. I poliziotti sono stati costretti ad immobilizzarlo, non senza difficoltà perché il soggetto continuava ad opporre resistenza. Nel corso dell'intervento uno degli operatori è rimasto lievemente ferito. 

L'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, è stato poi bloccato e condotto in Questura per gli accertamenti. Si tratta di un cittadino rumeno di 47 anni, con precedenti di polizia. E' finito agli arresti per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni e denunciato anche per porto di oggetti atti ad offendere. Come disposto dal pm di turno lo straniero è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento